CANTINA

Cantina

28 May 2015

Corteforte venne edificata, agli inizi del 1400 circa, in un punto strategico della vallata di Fumane, nella contrada di Osan. Originariamente era costituita da quattro torri laterali collegate da un alto muro di cinta in pietra ed era un importante presidio difensivo alle scorrerie provenienti dal nord.

Nel 1600 la struttura divenne di proprietà di un’importante famiglia veronese, che la trasformò in dimora nobiliare di campagna. La costruzione fu ingentilita con decorazioni ed ampliata con la costruzione di rustici. Delle quattro torri originarie oggi rimane un’unica torre merlata.

Alla fine degli anni  ottanta la proprietà è stata totalmente restaurata  e parzialmente riconvertita in agriturismo e cantina.

Sotto gli antichi edifici vi è la vecchia cantina, adibita all’affinamento dei vini in bottiglia. La cantina di vinificazione è moderna e ricavata in un annesso rustico, con temperatura controllata, per permettere ai vini di fermentare e maturare in vasche d’acciaio, prima di passare ad un lungo affinamento in tonneaux e botti di rovere. La capacità delle botti in rovere è di 3,5 hl mentre quelle in rovere Francese va da 5 a 25 hl.