news

Amarone e Concentus, le nuove annate

6 August 2014

Mercoledì 6 agosto 2014

Eccoci con i nuovi vini che abbiamo appena imbottigliato, la settimana scorsa, e le fresche temperature della Valpolicella ci hanno certamente aiutato!

Abbiamo imbottigliato il Concentus IGT Rosso Veronese (da notare che il nome è cambiato e questo vino non si chiamerà più Rosso delle Venezie). Dopo un periodo di affinamento di 10 mesi in botti di rovere francese, il vino esprime eleganza e finezza. Vellutato e rotondo, ha un buon equilibrio, tra il frutto e l’acidità della Corvina e la potenza e la complessità del Sangiovese. Sicuramente adatto ad un lungo affinamento.

Abbiamo imbottigliato anche l’Amarone della Valpolicella Classico Terre di San Zeno 2008. Dopo 24 mesi di affinamento in piccole botti di rovere francese e alcuni mesi in acciaio. L’annata 2008 è splendida. L’estate è stata regolare, senza essere troppo calda, e l’autunno si è rivelato ancora meglio: secco, caldo e soleggiato. Il periodo di appassimento si è svolto correttamente. Abbiamo iniziato la pigiatura un po’ prima del solito, al 22 di dicembre. Il vino mostra il carattere e il profilo sensoriale dell’Amarone tradizionale: ricco, ampio e complesso, ma versatile e facilmente bevibile! Sarà pronto per il prossimo novembre. Nel frattempo, godetevi l’Estate!